Loading...


Misura Campi Elettromagnetici a Udine

La MCF AMBIENTE esegue tutti gli accertamenti tecnici necessari al datore di lavoro per la corretta valutazione del rischio elettromagnetico, che comprendono:

  1. censimento delle sorgenti e individuazione di quelle eventualmente giustificabili
  2. individuazione di tutte le situazioni espositive che richiedono la misurazione del livello di campo elettromagnetico
  3. misurazione dell’intensità di campo (magnetico statico oppure elettrico e magnetico dinamici) per ogni situazione espositiva;
  4. determinazione dei livelli di esposizione complessivi mediante scomposizione in frequenza del campo e calcolo dell’indice ICNIRP o mediante analisi nel dominio del tempo con il metodo del picco ponderato;
  5. confronto con i limiti di legge e determinazione della classe di rischio;
  6. classificazione delle zone di esposizione
  7. valutazione del rischio per i soggetti particolarmente sensibili;
  8. individuazione delle misure di prevenzione e protezione: misure tecniche ed organizzative di riduzione dell’esposizione, determinazione delle distanze di sicurezza, individuazione delle aree/macchinari a rischio, indicazione della segnaletica obbligatoria e consigliata.